Disoccupazione Naspi: requisiti, durata e calcolo dell’indennità. Ecco la guida 2015

Dal primo maggio 2015 entra in vigore la Naspi, la nuova indennità di disoccupazione. Inserita dal governo Renzi nel Jobs Act, la Naspi, a partire dal 2015, andrà a sostituire le precedenti forme di sostegno alla disoccupazione Aspi, e mini-Aspi.

Con il decreto legislativo 4 marzo 2015, con disposizioni per il riordino della normativa in materia di ammortizzatori sociali in caso di disoccupazione involontaria, si disciplina la Naspi per il 2015. La Nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l’Impiego, nata per garantire anche ai lavoraori precari e stagionali un sostegno in caso di disoccupazione involotanria, ha caratteristiche particolari. Di seguito si spiegano modalità di calcolo dell’indennità, requisiti per i destinatari e durata della Naspi 2015… Continua a leggere la guida Naspi

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...