Lavoro, 7 motivi per cui è troppo presto per festeggiare il calo della disoccupazione

I dati pubblicati dall’ISTAT sull’occupazione in Italia sono sostanzialmente positivi, ma prima di festeggiare èancora necessaria molta cautela. E soprattutto è importante evitare di incorrere in errori madornali come, per esempio, prendere per siginificativi dei dati puntuali che non lo sono per definizione.

Nel mese di aprile 2015 l’occupazione cresce di oltre mezzo punto percentuale e scende dello 0,2% la disoccupazione, anche tra i giovani. Il premier, appena diffusi i dati dell’ISTAT ha subito twittato con soddisfazione “Dati ISTAT: abbiamo 159mila occupati in più in aprile primo mese pieno di #josbact. Avanti tutta su riforme: ancora più decisi #lavoltabuona”. Quindi i dati ISTAT sull’occupazione in Italia sono positivi? Si, ma vanno letti attentamente prima stappare lo champagne…

Continua a leggere su IBTIMES

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...