Chi è Marta Panicucci

Classe 1988, toscana di nascita, ma adottata per qualche anno dalla Capitale. Ho conseguito la laurea triennale in Lettere alla Sapienza di Pisa e subito dopo mi sono trasferita a Roma per frequentare la laurea magistrale in Editoria e scrittura dove ho avuto l’onore di scrivere la tesi in giornalismo economico con il prof. Dino Pesole, giornalista del Sole 24Ore. Con una tesi sul cambiamento del giornalismo, dai tempi della carta stampata all’era digitale dei social media, mi sono laureata con 110 e lode il 21 gennaio 2014.

Durante il secondo anno di università ho iniziato a collaborare con Forexinfo, quotidiano online di informazione economico-finanziaria, presso il quale ho seguito un corso di web content management e di trading online. Con questa collaborazione ho ottenuto l’iscrizione all’albo dei giornalisti pubblicisti della Toscana. Per specializzarmi ulteriormente ho frequentato un Master presso la Business School del Sole 24Ore in Informazione multimediale e giornalismo economico-politico.

Negli ultimi anni ho cercato di focalizzare la mia attenzione sul giornalismo digitale, perché penso che sia lì il futuro dell’informazione. Ho seguito corsi di informazione digitale e SEO specialist grazie ai quali ho acquisito ottime capacità informatiche e competenze come web content editor e social media manager.

Come giornalista freelance ho collaborato con alcuni giornali online come 2Duerighe e L’Indro per cui ho curato l’approfondimento economico. Nel 2015 sono sbarcata nella redazione di Firstonline dove ho avuto la possibilità di lavorare a fianco di professionisti come Franco Locatelli e Ernesto Auci. Intanto ho iniziato a collaborare anche con International Business Times dove mi occupo di economia internazionale, ma soprattutto italiana facendo le pulci ad ogni mossa economica del governo.

Da Roma ho avuto i primi contatti con Toscana24, il sito online della redazione toscana del Sole 24 Ore per il quale ho seguito conferenze stampa a Roma e lavorato ad approfondimenti e interviste a startup o giovani imprenditori. Nel (poco) tempo libero ho iniziato a scrivere per il Pikkio, nato dalla voglia di analizzare e criticare le scelte politiche ed economiche del nostro paese con la libertà che solo un blog personale può concedere.

Attualmente vivo a Firenze dove mi sono trasferita per lavorare a tempo pieno nella redazione di Toscana24 continuando, però, a scrivere anche per IBTIMES.

Sono un’accanita spettatrice di tutti i programmi di informazione esistenti. Seguo la politica, soprattutto quella italiana, con tanta passione e altrettanta rabbia verso coloro che hanno ridotto in ginocchio uno dei Paesi più belli al mondo. Mentre ascolto la mia collezione di vinili da cui sono inseparabile, leggo libri di politica, economia, attualità e nuove frontiere digitali. Nonostante la strada del giornalista sia, ora più che mai, piena di insidie scoraggianti, continuo a pensare che questo sia il lavoro più bello del mondo e che dopo ogni caduta valga la pena rialzarsi e continuare a camminare.

CONTATTI: se volete fare osservazioni o segnalazioni scrivetemi a m.panicucci17@gmail.com. Oppure se volete approfondire chi sono e di cosa blatero ogni giorni potete seguirmi su Facebook, Twitter, LinkedIn e Google+.

 

Annunci

3 pensieri su “Chi è Marta Panicucci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...