Resa dei conti per l’acciaio di Piombino

Sono in arrivo settimane cruciali per il futuro del polo siderurgico di Piombino. Le due aziende più rappresentative del territorio, Aferpi e Magona, si trovano al bivio che potrebbe sbloccare uno stallo di mesi, con oltre 1.500 dipendenti appesi agli ammortizzatori sociali. L’ex Lucchini – acquisita dal gruppo algerino Cevital del magnate Issad Rebrab e…

Fabbrica Solvay: a Rosignano si muore molto più che in Toscana. Ma la politica pensa solo a salvaguardare l’industria

“Il presente studio mostra un accesso di mortalità per malattie cronico-degenerative in un’area con elevata concentrazione di attività inquinanti. La vicinanza agli impianti industriali sembra rappresentare un fattore di rischio per quelle malattie”. Queste sono le conclusioni di uno studio sulla mortalità rilevata a Rosignano Solvay, paese in provincia di Livorno che accoglie la fabbrica…

A Rosignano Solvay il mesotelioma cresce del 300%: in Italia lavoratori fa ancora rima con tumori

“Rosignano è ai primi posti in Italia per i casi di mesotelioma in rapporto alla popolazione, e il trend è tale anche per le altre patologie tumorali” lo riferisce l’Osservatorio nazionale dell’amianto che registra un aumento del 300% delle malattie nel Paese livornese dominato dalla presenza dello stabilimento belga. La difficile convivenza tra industria, ambiente e salute in Italia è ancora gestita nel peggiore dei modi.