L’UE vede la ripresa. Ma con crescita dubbia e buco pensioni l’Italia ha poco da festeggiare

Le stime positive della Commissione su inflazione e crescita dovranno scontrarsi con l’aumento dell’Iva dal 2016 e con il buco nella spesa pensionistica che porterà l’Italia a sforare il tetto del 3% del rapporto deficit/PIL